Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea.
L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

S-PLAY

Coordinatore del progetto: Elżbieta Szczepaniak, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito web: www.wsiz.rzeszow.pl

L'UITM è uno dei leader nell'area dell'educazione innovativa in Polonia. L'UITM, una delle più grandi università private in Polonia, collabora con vari istituti di istruzione superiore, istituti di ricerca, associazioni business, imprese ed esperti. Fino ad oggi ha ricevuto 161 borse di studio, di queste, 113 da fondi dell'Unione europea. Ogni anno ospita numerose conferenze e seminari di livello internazionale e ha un organico di 473 dipendenti, di cui 64 professori.

L'UITM è riconosciuta per il suo impegno nella partecipazione e nel contributo al progresso, non solo nell'ambito dell'istruzione superiore, ma in tutto l'ambiente che la circonda - le comunità locali, le imprese e il sistema educativo di livello non-terziario. L'UITM costituisce un canale che permette a questi portatori di interesse di beneficiare degli sviluppi della ricerca educativa e dell'innovazione europee.

Leggi tutto...

Persona di contatto: Prof. Lorenzo Cantoni, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito web: www.usi.ch

Fondata nel 1996, l'Università della Svizzera italiana (USI) è un'università giovane e dinamica. Ad oggi l'USI ha quattro Facoltà, circa 3'000 studenti dei quali più del 60% proviene da oltre 100 diversi Paesi, ed una vasta offerta formativa (in italiano ed inglese) che spazia dai Bachelor ai dottorati di ricerca.

La Facoltà di scienze della comunicazione dell'Università della Svizzera italiana è l’unica in Svizzera e tra le poche in Europa ad offrire una formazione completa nel campo della comunicazione con un approccio interamente interdisciplinare. Il curriculum degli studi copre un ampio ventaglio, dalle discipline fondamentali alle specializzazioni all’avanguardia, con una visione della comunicazione non solo e semplicemente generale ma che favorisce una preparazione in determinati campi o settori. Un notevole lavoro di ricerca è svolto dall’organo costituito dagli istituti e dai laboratori, in aree di interesse linguistico, formativo, dei media, della comunicazione sanitaria, delle tecnologie per la comunicazione e della comunicazione d’impresa.

Leggi tutto...

Persona di contatto: Dr. Kathy Kikis-Papadakis Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Yorgis Androulakis Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito web: www.iacm.forth.gr

Il campo di ricerca del gruppo dell'IAMC chiamato Educational Research and Evaluation (ERE) è quello dell'innovazione didattica. Il focus è posto nella ricerca per la modellazione e la comprensione delle tendenze emergenti nell'area della pedagogia e della formazione in Europa. La preoccupazione di fondo è l'identificazione di metodi pedagogici che, con il supporto di strumenti tecnologici, possono favorire l'efficacia dell'apprendimento e di conseguenza, il miglioramento delle condizioni di lavoro. Questo è possibile attraverso la progettazione e la realizzazione di attività di sensibilizzazione degli attori della comunità educativa, lo svolgimento di attività di ricerca applicata e la valutazione dei programmi formativi. Le aree di competenza del gruppo ERE includono: valutazione della tecnologia, progettazione, implementazione e valutazione dei programmi di formazione degli insegnanti, formulazione delle raccomandazioni politiche per quanto riguarda l'uso dlle ICT in ambiente formativo, ricerca quantitativa e qualitativa su larga scala e di natura socio-culturale.

Persona di contatto: Mr. Hartmut Schäfer, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito web: www.ihk-projekt.de

IHK-Projektgesellschaft (CCI Project Company) è un centro formativo e di servizi per imprese nazionali e internazionali, istituti e individui.

I suoi principali compiti sono quelli di :

  • sostenere le imprese locali (in prevalenza le PMI) e la competitività dei clienti
  • mantenere i lavoratori qualificati nella regione del Brandeburgo orientale
  • qualificare i dipendenti nel processo del lifelong learning, (orientamento alla carriera, insegnamento e formazione, mobilità, ECVET - European Credit system for Vocational Education and Training)
  • essere responsabile della formazione professionale a livello nazionale riconosciuto (corsi, programmi di studio, esami)

Il team dell'IHK è composto da 60 specialisti altamente qualificati per i quali la priorità è l'orientamento al cliente.

Leggi tutto...

Persona di contatto: Dr Sean McCusker, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito web: www.dur.ac.uk

L'Università di Durham, nel Regno Unito, è stata fondata nel 1832. Conta oltre 15'000 studenti (dei quali 3'500 sono post-laureati e 1'900 sono studenti internazionali provenienti da oltre 120 paesi) e da lavoro a uno staff di 3'000 dipendenti. Il suo insegnamento accademico e i suoi programmi di ricerca vengono forniti dai dipartimenti che sono organizzati in tre principali facoltà: Lettere e Filosofia, Scienze e Scienze Sociali e della Salute. L'università di Durham è una delle principali università del Regno Unito nel campo della ricerca e ha partecipato con successo, sia in qualità di partner che in quella di coordinatore, a un gran numero di progetti e network finanziati dall'Unione europea. L'UDUR è impegnata su diversi fronti come l'insegnamento e l'apprendimento di alta qualità, la ricerca avanzata, il partenariato con le aziende, la collaborazione e le iniziative con la comunità. La School of Education è uno dei dipartimenti leader nella ricerca in tutto il Regno Unito ed è stata recentemente valutata come eminente e tra i maggiori fornitori di formazione per gli insegnanti.  

Persona di contatto: Mr. Bartlomiej Szymanski, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito web: www.wirtualis.pl

Wirtualis Sp. z o. o. lavora nel mercato dei servizi internet e delle tecnologie. Fornisce soluzioni efficaci e competitive nell'area dell'e-marketing, e-business e e-learning, così come una vasta gamma di servizi che vanno dal'analisi alla consulenza, dall'installazione di sistemi web o CMS ai servizi di hosting, dalle attività di promozione, all'ottimizzazione e allo sviluppo.

Leggi tutto...